Ti è mai capitato di avere delle abboccate e di non riuscire a ferrare il pesce? Ti sei mai chiesto da cosa potesse dipendere? E’ solo una questione di sfortuna o c’è qualche problema nel complesso pescante? A volte il problema è come scegliere l’amo giusto e questo comporta delle conseguenze decisamente spiacevoli. Ci sono due fattori da prendere in considerazione prima di decidere che amo utilizzare:

  • Esca
  • Preda

Esca

Spesso mi è capitato di vedere delle combinazioni veramente assurde, come arenicole innescate su ami Aberdeen del numero 2, il miglior modo per rendere l’anellide il meno naturale possibile. Ho visto anche incredibili abboccate perse perché sono stati innescati americani e bibi su ami del numero 10. Ricorda sempre, ogni esca ha il suo amo. Leggendo la tabella qui di seguito avrai sicuramente le idee più chiare sulle scelte da fare.

Esca Amo
Arenicola Abeerdeen/Beack n° 10-8
Koreano Beack n° 8-6
Americano Beack n° 6-4 (2 per i vermi più grandi)
Bibi Abeerdeen/Beack n° 4-2
Muriddu Abberdeen/Beack n° 10-8
Verme di Rimini Beack n° 2
Granchio Beack n° 8
Sarda rovesciata Abberdeen n°2
Cannolicchio Nostrano Abeerdeen/Beack n° 8-6
Cannolicchio Atlantico Abeerdeen n° 2
Calamaro\Seppia Beack n° 2-1/0

Innesco bibi

Preda

Qualora si decidesse di fare una battuta di surfcasting o paf selettiva, si sceglierà l’amo giusto in funzione sia dell’esca e sia della preda. Ovviamente qui dovrai trovare il giusto compromesso che ti permetterà di restare tranquillo in caso di abboccata. La prossima tabella riporterà gli ami che dovresti utilizzare a seconda delle pesce che stai ricercando.

Preda Amo
Mormora Abeerdeen\Beack n° 8-10
Orata Beack n° 8-6-4
Ombrina Beack n° 6-4
Spigola Abeerdeen\Beack n° 2-1/0
Sarago Beack n° 6-4
Grongo Beack n° 2-1/0
Pesci di galla Beack n° 14-12

Innesco cannolicchio

La scelta dell’amo è determinante per ottenere dei buoni risultati in una battuta di surfcasting o paf, quindi prima di scegliere fai le giuste riflessioni.