La scelta del trecciato da nage è un aspetto fondamentale per avere un assetto di pesca adeguato a questo stile di pesca. Ma come muoversi in questo ampio mondo? Quale sono i diametri giusti per Nage?

Perché si utilizza il trecciato per il Nage?

Le canne da Nage sono studiate appositamente per l’utilizzo della treccia e senza di essa il complesso pescante riulterebbe inadeguato. La canna da Nage hanno delle vette tubolari e sono decisamente sorde. La treccia ci permetterà di vedere anche la minima tocca essendo così rigida e con elasticità uguale a zero. Anche una micro mormora fa vibrare il cimino. Inoltre con la treccia possiamo fare decisamente più metri nel lancio, in quanto riesce a caricare la canna molto di più rapidamente del nylon.

Trecciato da Nage

Diametri trecciati da Nage

Quali sono i diametri giusti per il trecciato da Nage?
Se si vogliono raggiungere distanze importanti dovremmo montare in bobina una treccia molto sottile, un po’ come funziona per il Nylon. Il diametro perfetto per il trecciato da Nage è lo 0.06 mm.
Personalmente utilizzo il Kairiki Multicolor dello 0.06 mm di casa Shimano, un 8 capi molto sottile e decisamente fluido in fase di lancio.
Il carico di rottura è di 5,3 kg e direi che mi sento più che tranquillo, anche con prede importanti.
Inoltre cambiando colore ogni 10 metri, mi permette anche di calcolare le distanze di lancio e posso ritrovare con semplicità il pascolo una volta individuato, basandomi sul colore della treccia in bobina.

Shock Leader da Nage

Nonostante il carico di rottura molta del trecciato da Nage, avrai comunque bisogno di uno shock leader, ovviamente sempre in treccia per mantenere il complesso pescante rigido. Si possno utilizzare degli spezzoni di uno 0,33 mm se si vuole stare tranquilli. Esistono anche gli Shock leader conici in treccia ma hanno dei prezzi esorbitanti.