La tramontana è un vento freddo e teso proveniente da Nord. Solitamente si presenta con cielo sereno e tende ad appiattire il mare mentre se associata ad un sistema perturbato può portare neve anche a bassa quota.

Come detto precedentemente con il vento di Tramontana, il mare è solito divenire forza olio e, specialmente in inverno, la battuta di pesca dalla riva è decisamente sconsigliata. C’è anche un famoso detto in tal merito che dice… “Tramontana pesce in tana”. 🙂

E’ anche vero che c’è sempre l’eccezione che conferma la regola, basti pensare che nel mese di Dicembre con l’arrivo delle belle giornate quando soffia prepotentemente la tramontana, in alcuni spot come la Feniglia (Toscana), si accostano a riva esemplari di mormore di ottima taglia. Con questo voglio dire che a volte si possono scoprire delle situazioni del tutto inaspettate nella pesca, quindi tentar non nuoce anche quando le condizioni del vento non sono del tutto favorevoli.