Che Campo di mare sia un’ottima spiaggia per cercare l’orata non ci sono dubbi, il problema è che se non trovi la giornata giusta, tutte le tue esche sono condannate ad essere mangiate dai granchi. Proprio per questo, ogni qualvolta mi reco su quest’ arenile torno sempre un pochino innervosito. Mi sembra molto un posto dove o fai il pesce della vita o cappotti in maniera eclatante.
Spesso mi arrivano voci di catture strepitose in quel di Campo di Mare, ma è anche vero che questa mattina saremmo stati 30 pescatori su 400 metri di spiaggia, quindi per forza di cose ogni tanto qualche pesce esce. A volte riprovo a ribattermi questo posto perché non si sa mai, ma puntualmente mi pento della mia scelta. Tra l’altro ho deciso di farmi l’albeggio quindi il rischio di non pescare nulla era ancora più elevato.

Siamo giunti sull’arenile intorno alle 6:15. Il mare è leggermente mosso, un vento di scirocco da 15 km/h soffia alla mia sinistra, il cielo è nuvoloso. Francamente mi è sembrato un bel mare per il surfcasting, ed ero proprio convinto di vedere qualche mangiata. Nel video potrai vedere con chiarezza la situazione meteo/marina in cui mi trovavo.

La mattinata è corsa via rapidamente e a parte una tracina e un’ aguglia, entrambe allamate sul terminale con il pop-up, i vettini delle canne sono rimasti totalmente immobili. Tutte le esche, americano, bibi e koreano sono state divorate dai granchi, insomma credo che per tutta la mattina non sia riuscito a stare mai un attimo in pesca.

Mi piacerebbe avere un tuo parere sulle condizioni meteo/marine che hai visto nel video. Cosa ne pensi? Ti sembra un buon mare per pescare?