Dato le pessime condizioni del mare in questo periodo e il così basso numero di catture che stanno ottenendo la maggior parte dei pescatori, ho deciso di farmi una tranquilla mattinata di pesca nella laguna di Orbetello.

Per pescare all’interno della laguna bisogna pagare un tassa di 16.00 € e potrai usufruire di una piazzola dalle ore 7:00 alle 18:00, con un massimo di due canne. Puoi praticare sia la pesca a fondo che con il galleggiante. Consiglio vivamente di prenotare la piazzola con anticipo sul sito web www.orbetellopesca.it, onde evitare di farsi un viaggio inutile e non trovare un posto libero. I posti dove è possibile pescare sono la spiaggetta e le mure di levante, non so bene la differenza tra i due spot dato che la laguna mi sembra abbastanza lineare.

Siamo giunti alla “spiaggetta” intorno alle 7:30, che poi tutto è tranne che una  spiaggia, piuttosto assomiglia ad un parcheggio dato che si pesca sull’asfalto. Il colore dell’acqua era abbastanza torbido sicuramente a causa del forte vento che smuoveva parecchio la laguna rendendo molto increspata la superficie.

Come esche avevo portato con me americano e koreano, dato che i pesci presenti nella laguna sono soprattutto orate e spigole. Un’altra ottima esca sono i gamberetti freschi sgusciati acquistabili nelle pescherie di Orbetello. Se vi piace pescare in bolognese sappiate che il bigattino è vietato.

Uno dei difetti della laguna sono le alghe e a volte il pop-up è l’unica soluzione per lasciare che la nostra esca sia in pesca , perché se rimanesse poggiata sul fondo al 90% verrebbe ricoperta dalla vegetazione morta.

Comunque la giornata di ieri non è stata affatto un granché, ci sono state pochissime catture di orate e tutte di dimensioni ridotte, per esempio io sono stato un dei tanti finiti a “cappotto”, a differenza del mio amico Cristian che è riuscito a tirarne fuori due.

Orate Cristian

Parlando del più e del meno con i nostri pescatori vicino abbiamo scoperto che qualche giorno fa hanno fatto strage di orate, ovviamente noi non siamo stati così fortunati a scegliere il giorno. Sta di fatto che la pesca nella laguna assomiglia molto a quella nei laghetti sportivi, si perde di e per provare una bella emozione devi augurarti di prendere una bella orata di taglia, ma è ovvio che la  soddisfazione di prendere un pesce al mare è tutto un altro mondo.