Raggiungibile da Roma attraverso la S.S. 148 (Pontina) in direzione Latina proseguendo fino a Terracina, poi seguire le indicazioni per Sperlonga. Percorrere la Via Flacca superando il centro abitato. Sulla tua destra vedrai un panoramico scorcio di mare, prosegui per qualche centinaia di metri e troverai un accesso al mare in corrispondenza di alcune aiuole. Scendi fino al parcheggio e ti ritroverai ad un passo dalla spiaggia.
Sperlonga è un ottimo hot spot per il surfcasting, è una tratto di mare compreso tra un porticciolo e un promontorio, il fondale degrada molto lentamente e ad una centinaia di metri dalla riva non ci sono più di un metro e mezzo di fondale. La zona vicino al promontorio è una zona mista difatti noterete a pelo d’acqua alcuni scogli, mentre nella zona vicino al porticciolo sabbia. Data la notevole presenza di crostacei e molluschi la presenza di orate e saraghi è assicurata, ma all’appello sono presenti anche spigole, rombi e mormore. Ovviamente per spigole e saraghi le condizioni da surfcasting, cioè con bei frangenti, ci saranno assai di aiuto e la ricerca dovrà essere fatta nei primi 50 metri. Mentre per la ricerca di orate e mormore il mare calmo sarà ideale come anche un buon lancio. Come esche consiglio: cannolicchio, arenicola, bibi e americano.
[google-map-v3 width=”550″ height=”350″ zoom=”12″ maptype=”roadmap” mapalign=”center” directionhint=”false” language=”it” poweredby=”false” maptypecontrol=”true” pancontrol=”true” zoomcontrol=”true” scalecontrol=”true” streetviewcontrol=”true” scrollwheelcontrol=”false” draggable=”true” tiltfourtyfive=”false” addmarkermashupbubble=”false” addmarkermashupbubble=”false” addmarkerlist=”41.255097,13.441257{}1-default.png{}Sperlonga” bubbleautopan=”true” showbike=”false” showtraffic=”false” showpanoramio=”false”]