Montature da surfcasting

Conoscere tutte le montature per il surfcasting è un punto cruciale per la buona riuscita di una pescata. Avere un’ ampia gamma di possobilità, ti permetterà di affrontare la tua battuta di pesca in modo più efficace. In questa pagina troverari tutte le montature per il surfcasting e ti verrà spiegato in quali condizioni meteo-marine vanno utilizzate e perché. Capirai i loro pregi e i loro difetti. Inoltre troverai quali pesci poter insidiare con queste montature, ad ogni pesce viene attribuito un punteggio in base alla montatura. 

Nella mia cassettone ho tutti i travi per il surf sotto elencati e questo mi permette di essere pronto per ogni evenienza. E’ importante anche capire quali sono i diametri dei fili e dei terminali da utilizzare. Se vuoi sapere come costruire i travi ti consiglio di leggere come costruire uno snodo incollato o con i chicchi di riso.

Ovviamente tutti i punteggi forniti per i pesci derivano dalla mia esperienza e dalla pesca nelle coste laziali e della bassa toscana, poi ogni spot ha le sue particolarità. Ricorda sempre  che presentare l’esca nel modo giusto, grazie alla montatura, ti darà delle opportunità in più di fare un buon carniere. 

 In coclusione però, mi sento di dire, che la montatura fa il 20% della pescata, il resto lo fa la conoscienza del mare e l’esperienza. Gettare la montatura perfetta in un punto sterile, non ti aiuterà a catturare niente. Capire il mare resta sempre la cosa più importante di tutte. Distinguere una punta di sabbia, un buca o un canalone può fare tutta la differenza del mondo. Capire come posizionarsi in base alle condizioni del mare è alla basa del surfcasting. 

Continua a seguirci sulla nostra pagina di Facebook 

 Tutte le montature per Surfcasting

Iscriviti alla Newsletter!

Ricevi gli articoli di SurfcastingBlog direttamente alla tua email!

Iscrizione avvenuta con successo!

Shares
Share This