Raggiungibile da Roma attraverso la via Aurelia fino all’uscita Montalto di Castro; qui dovrete fare un inversione di marcia rientrando su via Aurelia in direzione Roma e dopo pochi km troverete l’uscita “Le Murelle“.
Questo hot spot da surfcasting ha più o meno le stesse caratteristiche di Montalto Marina, con la differenza che il degrado del fondale è un po’ più lento e che siamo in piena natura. In questo itinerario per il Surfcasting possiamo insidiare diverse specie ittiche: mormore, orate, ombrine, saraghi, spigole, pesci serra o i vari pesci a galla. Sconsiglio il posto quando ci sono i forti venti di scirocco e libeccio perché il rischio alghe è elevato. Nel periodo ottobre 2010 è stata registrata una cattura di una Ombrina di oltre 6 kg, di conseguenza le Murelle sono un’ottima alternativa da sperimentare assolutamente. Le esche che porto solitamente con me sono americano, arenicola, bibi e Koreano. Durante il periodo primaverile-estivo procuratevi qualche granchio per insidiare le orate di taglia.
[google-map-v3 width=”550″ height=”350″ zoom=”12″ maptype=”roadmap” mapalign=”center” directionhint=”false” language=”it” poweredby=”false” maptypecontrol=”true” pancontrol=”true” zoomcontrol=”true” scalecontrol=”true” streetviewcontrol=”true” scrollwheelcontrol=”false” draggable=”true” tiltfourtyfive=”false” addmarkermashupbubble=”false” addmarkermashupbubble=”false” addmarkerlist=”42.310323,11.602335{}1-default.png{}Le Murelle” bubbleautopan=”true” showbike=”false” showtraffic=”false” showpanoramio=”false”]