Vai al contenuto
Surfcasting Blog » Condivisione » Comunicazione pesca sportiva 2024: il rinnovo

Comunicazione pesca sportiva 2024: il rinnovo

  • Federico 

Con il nuovo anno corre di nuovo l’obbligo del rinnovo della comunicazione pesca sportiva per l’anno 2024. Mentre inizialmente questa tessera aveva una validità più longeva, dallo scorso anno deve essere rinnovata annualmente.

Non torno a spendere parole su l’inutilità di questo “permesso di pesca sportiva al mare”, ma purtroppo è un obbligo di legge. Non averlo con se, qualora ci fosse un controllo, implicherebbe una multa. Quindi purtroppo bisogna farlo.

La procedura non è complicata, per quanto ci sono stati tantissimi pescatori che non sono riusciti ad effettuare la comunicazione o l’eventuale rinnovo.

Come effettuare il Rinnovo della comunicazione pesca sportiva per l’anno 2024?

La procedura è abbastanza semplice, se il sito funziona correttamente. E’ sufficiente munirsi dello SPID (identità digitale) ed accedere al sito del MASAF (vecchio MIPAAF), ovvero il Ministero dell’agricoltura e della sovranità alimentare e delle foreste. Già il nome è tutto dire.

Per quanto riguarda la compilazione del tesserino o del rinnovo, ti rimando direttamente all’articolo del 2023 in quanto la procedura è la medesima. Confidando che quest’anno il sito funzioni meglio e che tutti riescano a fare il rinnovo della comunicazione sportiva 2024. Non tanto per il censimento di per se ma per evitare eventuali sanzioni.

Questo censimento sarà un passo per una licenza di pesca in mare? Ormai sono passati molti anni dall’avvio di questa pratica, la speranza è che come accade spesso in Italia, vada tutto al rilento. Ma poi, potrei anche essere in accordo con una licenza di pesca in mare, ma per avere cosa in cambio? Delle spiagge pulite? Delle zone di pesca libere per tutto l’anno anche durante il periodo estivo? LA possibilità di pesca nei porti? Ormai in tanti zone di mare, nel periodo estivo la pesca dalla spieggia è addirittura vietata. Quindi di cosa stiamo parlando?

Finito il mio sfogo, se hai bisogno di effettuare la comunicazione o il rinnovo puoi seguire questo tutorial.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *