Marina di San Nicola è una frazione di Ladispoli a pochi chilometri dalla capitale e da qui in 20 minuti percorrendo via Aurelia sei già sulla spiaggia intento a preparare l’attrezzatura. Località molto carina e mantenuta pulita, fanno da cornice diversi alberi di palma che costeggiano le strade cittadine. E’ famosa soprattutto per alcuni resti archeologici come la villa di Pompeo.
La profondità del mare aumenta molto lentamente in alcuni tratti mentre in altri l’acqua ha una profondità superiore, la presenza degli scogli nel tratto vicino al Castello Odescalchi crea un buona presenza di pesce durante tutto il periodo dell’anno.
Con il mare mosso l’arrivo di saraghi di taglia è una certezza, visto che si allontano dalla scogliera per ricercare cibo tra le onde, ed è ottimo soprattutto in fase montante e in scaduta per le spigole e qualche ombrina.
La zona oltre ad essere un buon posto per praticare il surfcasting, purtroppo di giorno è anche meta dei surfisti, grazie alle grandi onde, che potrebbero compromettere la vostra battuta di pesca. Ottimo anche per pescare con la pioggia dato gli innumerevoli punti di riparo sulla spiaggia. Qui si pratica il vero surfcasting, avvolte sembra di vedere le onde dell’oceano e proprio lì dovrete lanciare la vostra esca se ricercate i saraghi.

[google-map-v3 width=”550″ height=”350″ zoom=”12″ maptype=”roadmap” mapalign=”center” directionhint=”false” language=”it” poweredby=”false” maptypecontrol=”true” pancontrol=”true” zoomcontrol=”true” scalecontrol=”true” streetviewcontrol=”true” scrollwheelcontrol=”false” draggable=”true” tiltfourtyfive=”false” addmarkermashupbubble=”false” addmarkermashupbubble=”false” addmarkerlist=”41.927697,12.121611{}1-default.png{}Marina di San Nicola” bubbleautopan=”true” showbike=”false” showtraffic=”false” showpanoramio=”false”]