Una leggera brezza soffia soffice sulla superficie del mare, il cielo è sereno, ma all’orizzonte una ammasso di nuvole bianche e grigie non promettono nulla di buono, ti stai preparando per fare surfcasting con il mare montante.

Una cambiamento è nell’aria. Un leggero vento inizia a soffiare dal mare, portando con se il suo inconfondibile odore. A largo,  quel che sembrava una tavola perfetta, comincia a incresparsi. Il colore azzurro del mare viene interrotto da alcuni rigagnoli di schiuma bianca.
Nel sotto riva il moto ondoso inizia ad aumentare, soprattutto in prossimità della prima secca. Con il passare dei minuti, anche nella seconda secca inizia a notare del increspature,  mentre il vento leggero si sta trasformando in una brezza tesa. Il mare sta montando. Questo é un ottimo momento per fare surfcasting con il mare montante.

Il fragore delle onde aumenta e riempie il silenzio dei minuti che lo precedono. Non senti più il calore del sole sul viso e un cambio di luce è dettato dalle nuvole che hanno ricoperto il cielo. Ora bisogna essere pronti. Non é molto il tempo a disposizione per fare un buon carniere. In questo frangente che di innesca un momento di frenesia alimentare, molto interessante. I pesci si accostano alla riva.

Il fondale inizia a smuoversi e i grufolatori partono all’azione, pascolando nel primo e secondo canalone. I pesci che si possono insidiare principalmente sono: mormore, orate e ombrine. Ciò non toglie che anche qualche spigola, non di grossa taglia possa aggirarsi solitaria e abboccare alla nostra esca.
I grufolatori cercano di saziarsi prima che la corrente diventi troppo forte. Lo spreco di energie non deve essere superiore al potenziale apporto proteico che possono mangiare. Prima che il mare entri nel pieno della mareggiata, si allontanano dalla riva, alla ricerca di acqua più calma, attendendo l’arrivo della scaduta.

In questa foto vedrai un esempio pratico di mare montante con i vari punti dove poter insidiare i pesci.

Surfcasting con mare montante

 Se vuoi scoprire tutto sul mare cosante clicca sul pulsante, oppure torna indietro.

SURFCASTING CON MARE COSTANTE >>>

<<< LE TRE FASI DELLA MAREGGIATA